AziendaPorto Turistico e ServiziRegolamenti FluvialiMotonave PadusMusei dell acquaTariffe per l'OrmeggioPrenotazioniContatti

WEEKEND ALLA SCOPERTA DI BRESCELLO E LA BASSA

Vi invitiamo trascorrere un fine settimana in una atmosfera magica e rilassata, tra finzione e realtà, per godere al meglio la bellezza dei luoghi e degli ambienti fluviali.

Sabato
Arrivo ore 10.30
Dalle 11.00: check- In albergo quattro stelle
e sistemazione in camera ( da pagare direttamente in albergo)
Ore 12.00: pranzo in uno dei ristoranti convenzionati menù da 15/20/25 Euro
(da pagare direttamente nel ristorante)
Ore 14.30 Visita guidata a Brescello: visita dei tre musei:
-Brescello e Guareschi-
-Museo Peppone e Don Camillo-
-Museo archeologico-
Ore 17.00: degustazione dei prodotti tipici. Su richiesta
Ore 20.00: cena in uno dei ristoranti convenzionati
Serata libera
Domenica
Ore 9.00: colazione
Ore 10.00: ritrovo al porto turistico di Boretto e imbarco sulla motonave Padus con partenza per Mantova
Ore 13.00 : pranzo a bordo
Ore 15.00 arrivo al porto di Mantova e visita libera o guidata alla Città.

La quota di partecipazione alla mini crociera è di Eruo 80,00 ed è comprensiva di pranzo a bordo e navigazione.
Il servizio si effettua al raggiungimento di almeno 50 persone. La navigazione è assicurata salvo condizioni idrometriche avverse e/o cause di forza maggiore

Scarica il modulo per la prenotazione

Informazioni e prenotazione presso porto turistico di Boretto tel. 335-5335139

ITINERARIO CONSIGLIATO

Proposta 2 - Le Piccole Capitali del Po

Imbarco presso il Porto Turistico di Boretto pontile San Marco transito,in navigazione,a Gualtieri e sosta all'Isola degli Internati prosecuzione per Guastalla foce torrente Crostolo Arrivo a Boretto. Vista la breve distanza tra Boretto e Brescello (3 km circa) è possibile raggiungere Brescello percorrendo la pista ciclabile a ridosso del grande fiume. Durante il percorso è possibile sostare presso il Museo Casa Pontieri e giunti a Brescello visita al Museo "Peppone e Don Camillo" (guida su prenotazione) ed ai luoghi dove sono stati ambientati i famosi film di Peppone e Don Camillo.